Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / notizie / Riaprono i Musei Civici

Riaprono i Musei Civici

Da martedì 27 aprile saranno nuovamente aperti al pubblico i Musei Civici di Palazzo Farnese e il Museo di Storia Naturale con nuove modalità.

A partire da martedì 27 aprile i Musei Civici di Palazzo Farnese e il Museo di Storia Naturale ritorneranno vistitabili e aperti al pubblico, ma con nuove modalità.

Il Museo di Palazzo Farnese sarà aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Il Museo di Storia Naturale sarà visitabile dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30, il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

Il sabato e la domenica sarà possibile accedere ad entrambi i musei solo su prenotazione effettuata telefonicamente, via email o online, come indicato dall'ultimo  Decreto del Consiglio dei Ministri.

>>> prenota e acquista online

 

L'ingresso ai Musei di Palazzo Farnese è prenotabile anche tramite la app gratuita io Prenoto.

>>> scopri maggiori informazioni sulla App io Prenoto e scaricala sul tuo smartphone

 

attenzione.png Per poter garantire la miglior tutela dei visitatori e ridurre il rischio di contagio da Covid-19, il Comune di Piacenza  ha predisposto la riapertura dei musei civici secondo principi di gradualità e progressività, applicando le necessarie misure organizzative che garantiscano una visita in sicurezza.

Di seguito alcune  informazioni utili per la visita:

• l’entrata ai musei è vietata in caso di temperatura superiore a 37,5 °C ed è consentita solamente indossando la mascherina protettiva delle vie aeree (anche per i bambini a partire dai 6 anni);
• è necessario igienizzare le mani con il gel idroalcolico messo a disposizione del pubblico;         
• durante la visita dovrà essere rispettato il distanziamento fisico; 
• è consigliata la prenotazione tramite telefono e via mail. Per la bigliettazione in loco gli utenti devono entrare uno alla volta, rispettando la distanza di 1,5 metri, a garanzia che non si creino assembramenti. A tal fine viene predisposta idonea segnaletica;          
• sono preferiti pagamenti con bancomat e carte di credito;
• il numero massimo di persone che possono essere presenti contemporaneamente in ogni sezione dei musei è di 30, fatta eccezione per la sezione di preistoria che potrà accogliere 10 persone alla volta;
• le visite di gruppo sono consentite, previa prenotazione, a gruppi di massimo 10 persone;         
• è possibile il deposito di oggetti ingombranti nelle zone riservate della biglietteria, con gli opportuni accorgimento per garantire il rispetto delle normative in materia di igiene e prevenzione; al book shop i materiali non devono essere toccati, è possibile richiedere al personale;         
• le entrate e le uscite di ogni singola sezione museale sono separate e con percorsi a senso unico, opportunamente segnalati;         
• l’uso dell’ascensore è consentito ad una sola persona alla volta; 
Si ringraziano anticipatamente i visitatori per la collaborazione.

Share |
archiviato sotto: