Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / conosci il museo / collezioni / Affreschi medievali / Ciclo di affreschi della Cappella di Santa Caterina

Ciclo di affreschi della Cappella di Santa Caterina

1.26277372263

Ciclo di Santa Caterina


Ciclo di affreschi della Cappella di Santa Caterina
Maestro di Santa Caterina
Fine sec. XIV
Provenienza: chiesa di San Lorenzo, abside di sinistra.

Gli affreschi provengono dalla chiesa di San Lorenzo, precisamente da una delle cappelle lungo la navata sinistra, dedicata a  Santa Caterina e dall’abside della stessa navata.
La chiesa venne edificata nel XII secolo, poi ricostruita nella seconda metà del Duecento. Nei secoli il luogo di culto subì profonde trasformazioni e modifiche della sua funzione iniziale (da chiesa a magazzino, a rifugio). Le pitture medievali riemersero durante il crollo di una volta della cappella di Santa Caterina nel 1958. Nel 1960 iniziarono i lavori di recupero degli affreschi, che trovarono definitiva collocazione in questa sala del museo nel 1988.
La datazione dovrebbe essere fatta risalire agli ultimi due decenni del Trecento.
Il ciclo presenta caratteri di sofisticata ricercatezza ed eleganza nei tratti fisionomici, nelle raffinate gamme cromatiche, nei panneggi delle vesti, che hanno fatto ritenere che un'unica maestranza abbia lavorato nella cappella e nell’abside. Le maestranze che lavorarono in questa chiesa operarono anche presso la corte viscontea, si può dunque ipotizzare l’esistenza di un maestro lombardo, appartenente alla cerchia di Giovannino de’ Grassi (1350-1398), chiamato convenzionalmente “Maestro di Santa Caterina”, operante in questo ciclo e nei restanti affreschi della chiesa, nei quali si riscontra una medesima cifra stilistica, unita ad un programma iconografico organico e unitario.
Gli affreschi della cappella di Santa Caterina rappresentano: Caterina riceve i Cavalieri, Sposalizio mistico di Santa Caterina, Disputa di Santa Caterina con i filosofi, Santa Caterina in carcere, Supplizio della ruota, Santa Caterina rincuora i cristiani, Funerali dell’Imperatrice, Martirio di San Bartolomeo, Decollazione di Santa Caterina, L’imperatore Massimo interroga Porfirio e lo fa decollare, Trasporto del corpo di Santa Caterina sul Sinai.

Contenuti correlati
Affreschi medievali
Share |